Orso distrugge arnie in Valtellina

E' stato molto probabilmente un orso a distruggere alcune arnie collocate da un apicoltore in Val Fontana, nel territorio del Comune di Ponte in Valtellina (Sondrio). Le analisi di laboratorio non sono ancora completate, ma dai primi rilievi non sembrano esserci dubbi Nei tre telai oggetto di predazione i tecnici hanno rilevato impronte riconducibili a un plantigrado. "Ora - spiega il veterinario Fabio Orsi dell'Ats della Montagna - manca soltanto la certezza matematica che si potrà avere dalle fototrappole e dagli esiti delle analisi biologiche". L'apicoltore Peter Moltoni, nel frattempo, ha spostato tutte le arnie 'risparmiate' dall'incursione del mammifero per timore di un suo ritorno.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Spinone al Lago

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...