Spinone al Lago

Esce da carcere e sfascia ospedale,preso

Uscito dal carcere solo da alcuni giorni perché affidato in prova ai servizi sociali, un pluripregiudicato residente in Brianza, ha sfasciato l'accettazione dell'ospedale di Vimercate ed è stato di nuovo arrestato dai carabinieri per danneggiamento aggravato. Intorno alle 22 di ieri l'uomo, probabilmente ubriaco, ha sfasciato la vetrata dell'accettazione dell'ospedale utilizzando un grosso vaso decorativo, un pc e altri oggetti, minacciando anche il personale ospedaliero presente. Bloccato dai carabinieri, è stato processato per direttissima e riportato in carcere.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie